REQUISITI DI AMMISSIONE e MODALITA' DI VERIFICA LAUREE MAGISTRALI LM-77 a.a. 2017/2018

Gli studenti che intendono immatricolarsi per l'anno accademico 2017/2018 ai Corsi di Laurea magistrale (LM-77) in:

  • Amministrazione e Controllo Aziendale (ACA),
  • Finanza Aziendale e Mercati Finanziari (FAMF),
  • Direzione d’Impresa Marketing Strategia (DIMS),
  • Professioni Contabili (PC)

devono essere in possesso dei requisiti curriculari e di adeguata personale preparazione che verranno valutati a seguito di una procedura amministrativa.

 

Tutti gli studenti che intendono immatricolarsi dovranno quindi necessariamente, pena l'impossibilità ad immatricolarsi, presentare domanda di requisiti attraverso una procedura informatizzata.

 

Regolamento Requisiti di accesso

 

REQUISITI DI ACCESSO IN SINTESI

Chi può presentare domanda

Requisiti curriculari

Possono presentare domanda solo gli studenti laureati o laureandi di un percorso di laurea triennale in una delle seguenti classi ministeriali relative al D.M. 270/2004 o delle classi corrispondenti relative al D.M. 509/1999: 

Classi di laurea DM 270/2004

Classi di laurea DM 509/1999

L-03 Discipline delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda 23 Scienze e tecnologie delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda

L-04 Lauree in Disegno Industriale

42 Disegno industriale

L-07 Lauree in Ingegneria Civile e Ambientale

8 Ingegneria civile e ambientale

L-08 Lauree in Ingegneria dell'Informazione

9 Ingegneria dell'informazione

L-09 Lauree in Ingegneria Industriale

10 Ingegneria Industriale

L-10 Lauree in Lettere

5 Lettere

L-11 Lauree in Lingue e Culture Moderne

11 Lingue e culture moderne

L-12 Lauree in Mediazione Linguistica

3 Scienze della mediazione linguistica

L-14 Lauree in Scienze dei Servizi Giuridici

2 Scienze dei servizi giuridici

L-15 Lauree in Scienze del Turismo

39 Scienze del turismo

L-16 Lauree in Scienze dell'Amministrazione e dell'Organizzazione

19 Scienze dell'amministrazione

L-17 Lauree in Scienze dell'Architettura

4 Scienze dell'architettura e dell'ingegneria edile

L-18 Lauree in Scienze dell'Economia e della Gestione Aziendale

17 Scienze dell'economia e della gestione aziendale

L-20 Lauree in Scienze della Comunicazione

14 Scienze della Comunicazione

L-22 Lauree in Scienze delle attività motorie e sportive

33 Scienze delle attività motorie e sportive

L-31 Lauree in Scienze e Tecnologie Informatiche

26 Scienze e tecnologie informatiche

L-33 Lauree in Scienze Economiche

28 Scienze economiche

L-35 Lauree in Scienze Matematiche

32 Scienze matematiche

L-36 Lauree in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali

15 Scienze politiche e delle relazioni internazionali

L-40 Lauree in Sociologia

36 Scienze sociologiche

L-41 Lauree in Statistica

37 Scienze statistiche

L/DC Lauree in Scienze della Difesa e della Sicurezza

DS1 Scienze della difesa e della sicurezza

 

Pertanto gli studenti laureati o laurendi che provengano da classi di laurea non ricomprese nelle precedenti non saranno ammessi in quanto carenti del requisito curriculare

 

Come e Quando presentare domanda

La domanda potrà essere presentata utilizzando l’apposita procedura on-line all’interno delle seguenti finestre temporali:

 

Prima finestra (per tutti): dal 15/6/2017 al 2/7/2017;

Seconda finestra (per tutti): dal 4/7/2017 al 16/7/2017;

 

Terza finestra riservata solo ai laureati e laureandi dell’Università degli Studi di Torino (non saranno accettate le domande degli studenti provenienti da altri Atenei) : dal 18/7/2017 al 30/7/2017.

Nei giorni 3/7/2017 e 17/7/2017 la procedura on-line non sarà momentaneamente disponibile per permettere l’elaborazione dei dati.

 

Ai laureati o laureandi non iscritti ad un corso di laurea dell’Università di Torino nell’ambito della procedura di pre-iscrizione sarà chiesto di allegare obbligatoriamente un certificato di laurea oppure un certificato rilasciato dalla propria segreteria studenti riportante la media ponderata e il numero di crediti formativi universitari conseguiti al momento di presentazione della domanda, in formato Pdf. 

 

Le domande devono essere presentate da TUTTI tramite la procedura on-line sul sito www.unito.it (inserendo le proprie credenziali - chi non appartiene all'Ateneo di Torino dovrà registrarsi sul portale al fine di ottenerle). Dopo essere entrati nel sito accedere a  "iscrizioni" - "test di valutazione" . 

Scarica la Guida per la presentazione della domanda di valutazione

 

Il candidato che non rispetti le modalità ed i tempi di presentazione della domanda di pre-iscrizione indicati al comma 6 del Regolamento, non sarà ammesso alla valutazione stessa e, di conseguenza, non si potrà immatricolare al corso di laurea magistrale.

Verifica dell'Adeguata Preparazione

1. Per i laureati e laureandi delle classi ministeriali L-18 e L-33 (ovvero delle classi corrispondenti ai sensi del previgente DM 509/1999 –  (vedi paragrafo "Chi può presentare domanda")  il requisito di adeguata preparazione personale si considera assolto se alternativamente:

  • la media ponderata dei crediti conseguiti al momento della presentazione della domanda (con un minimo di 140 CFU) risulta maggiore o uguale a 24/30 (ventiquattro);
  • il voto di laurea è maggiore o uguale a 94/110 (novantaquattro).

 

2. I laureati e laureandi delle classi L-18 e L-33 (ovvero delle classi corrispondenti ai sensi del previgente DM 509/1999) che non soddisfano uno dei requisiti di cui sopra, dovranno obbligatoriamente sostenere un test di verifica dell’adeguata preparazione personale in data 4 settembre 2017, alle ore 11.

 

3. Tutti i laureati e laureandi delle classi ministeriali: L-3, L-4, L-7, L-8, L-9, L-10, L-11, L-12, L-14, L-15, L-16, L-17, L-20, L-22, L-31, L-35, L-36, L-40, L-41 e L/DC ovvero alle classi corrispondenti ai sensi del previgente DM 509/1999 (vedi paragrafo "Chi può presentare domanda"), dovranno obbligatoriamente sostenere un test di verifica dell’adeguata preparazione personale in data 4 settembre 2017, alle ore 11.

Trasferimenti e Passaggi
  • Gli studenti che chiedano il trasferimento o il passaggio ad un Corso di laurea magistrale LM-77, provenienti da un qualunque corso di laurea magistrale, dovranno obbligatoriamente presentare domanda di verifica dei requisiti secondo i termini e le modalità indicate nei punti precedenti  (vedi paragrafo "Chi può presentare domanda")

 

  • Coloro che provengono da corsi di Laurea Magistrale della classe LM-77, devono obbligatoriamente presentare domanda di verifica dei requisiti. Saranno considerati in possesso dei requisiti curricolari

L'adeguata preparazione personale sarà ritenuta soddisfatta solo nel caso in cui abbiano sostenuto, nel percorso accademico (LM-77) al momento della domanda, almeno 10 CFU nei settori scientifici disciplinari: SECS-P/07, SECS-P/08, SECS-P/09, SECS-P/10, SECS-P/11 e SECS-P/13. Pertanto dovranno allegare al momento della presentazione della domanda di requisiti, un certificato di iscrizione con esami. Diversamente dovranno attenersi ai requisiti secondo i termini e le modalità indicate nei punti precedenti  (vedi paragrafo "Chi può presentare domanda")

 

Studenti Stranieri

I candidati in possesso di un titolo accademico ottenuto all'estero devono candidarsi attraverso la procedura di Ateneo

Students with foreign title must apply through the unique on-line form.

 

Candidati con disabilità o con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA)

Ai fini di un corretto svolgimento della prova in condizioni paritarie:

  • I candidati  con disabilità ai sensi della Legge 104/92 “Legge - quadro per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate” e s.m.i. devono indicare, al momento della presentazione della domanda di partecipazione al Tarm, la necessità di disporre di particolari ausili durante lo svolgimento della prova  e/o di tempi aggiuntivi, eventualmente necessari.

 

NOTA BENE: tali candidati devono OBBLIGATORIAMENTE provvedere al caricamento, in formato pdf, della documentazione medica attestante l'invalidità/disabilità (non con omissis).

Si precisa che le certificazioni di EES (Esigenze Educative Speciali) o BES (Bisogni Educativi Speciali) non permettono la richiesta di supporti, in quanto non riconosciute dalla normativa vigente relativa al percorso universitario.

 

  • I candidati con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) ai sensi della Legge 170/2010 “Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico” devono indicare, al momento della domanda di partecipazione al Tarm, le loro necessità che potranno prevedere:

-   tempo aggiuntivo (30% in più) per lo svolgimento della prova;

-   calcolatrice non scientifica;

-   l’uso di un pc con videoscrittura e correzione ortografica del testo (solo nel caso in cui i contenuti e le modalità della prova rendono necessaria l’elaborazione di un testo libero);

-   la figura di un Lettore che legga al candidato le domande del test;

-    videoingranditore (potrà essere concesso in alternativa un Lettore).

 

NOTA BENE: tali candidati devono OBBLIGATORIAMENTE provvedere al caricamento, in formato pdf, della certificazione che indichi la diagnosi di DSA.

Si precisa che la certificazione di DSA ai sensi della legge 170/2010 (riferimento ICD-10 codice F81 e/o denominazione del disturbo), come indicato dal MIUR nelle Linee Guida allegate al D.M. 5669/2011, deve essere rilasciata dal Servizio Sanitario Nazionale oppure da specialisti o strutture accreditate, se previsto dalle Regioni; sarà cura del candidato produrre idonea documentazione scritta comprovante l’accreditamento al SSN dei suddetti specialisti o strutture accreditate, nel caso non sia esplicitamente indicato all’interno della certificazione.

La diagnosi effettuata da specialisti privati (non accreditati), per essere accettata, deve essere convalidata dal Servizio Sanitario Nazionale. La data di rilascio non deve superare i 3 anni, al momento della preiscrizione.

L’Ateneo considera comunque valide le diagnosi rilasciate a partire dal 1° gennaio 2014.

La certificazione rilasciata dopo il 18° anno di età è invece valida indipendentemente dalla data riportata.

Le certificazioni di EES (Esigenze Educative Speciali) o BES (Bisogni Educativi Speciali), qualora non indichino la presenza di DSA, non permettono la richiesta di supporti, in quanto non riconosciute dalla normativa vigente relativa al percorso universitario.

 

Per maggiori informazioni:

Ufficio Studenti con Disabilità e DSA

Direzione Didattica e Servizi agli Studenti
Area Servizi agli Studenti
Via Po, 31 - 10124 Torino
Tel +39 011.670.4282/3/4
E-mail: ufficio.disabili@unito.it

TEST - 4 Settembre 2017

Il test per la verifica dell’adeguata preparazione si compone di 45 domande a risposta multipla, con 4 alternative di cui solo 1 corretta, da svolgere nel tempo massimo di un’ora. Sei delle 45 domande saranno formulate in lingua inglese. Il test ha per oggetto le seguenti materie:

  • Economia aziendale
  • Ragioneria
  • Economia e direzione delle imprese
  • Marketing
  • Finanzia aziendale
  • Economia degli intermediari finanziari

Il syllabus per la preparazione del test è riportato in allegato 

 

La preparazione personale si considera adeguata nel caso in cui il punteggio conseguito nel test risulti maggiore o uguale a 20 punti.

 

Il punteggio complessivo del test di verifica dell’adeguata preparazione personale sarà così determinato:

+ 1 punto per ogni risposta esatta;

0 per ogni risposta omessa, errata o annullata per irregolarità nella segnatura. 

Esiti Valutazione requisiti

Esiti valutazione requisiti - TERZA TORNATA - riservato STUDENTI UNITO

 

Esiti valutazione requisiti - SECONDA TORNATA - riservato STUDENTI UNITO

 

Esiti valutazione requisiti- SECONDA  TORNATA - riservato STUDENTI NON UNITO

 

Esiti valutazione requisiti- PRIMA TORNATA - riservato STUDENTI UNITO

 

Esiti valutazione requisiti- PRIMA TORNATA - riservato STUDENTI NON UNITO

 

 

Legenda:

IDONEO: Lo studente risultato IDONEO potrà immatricolarsi a partire dal 1 settembre ed entro e non oltre il 22 dicembre 2017. Per maggiori informazioni consultare la pagina del sito www.unito.it/immatricolazioni e iscrizioni

TEST: Lo studente dovrà sostenere il test del 4 settembre 2017 secondo le modalità che verranno descritte  nella sezione TEST DI VALUTAZIONE

NON AMMESSO: Lo studente non potrà immatricolarsi al corso di laurea magistrale.

 

Per eventuali dubbi o chiarimenti scrivere a requisiti.sme@unito.it

 

 

 

In questa sezione saranno pubblicati, in data 25/7/2017 e 25/8/2017, rispettivamente per gli studenti che avranno fatto domanda nelle prime due e nella terza finestra, un elenco nominativo suddiviso in tre gruppi:

  • Studenti esonerati dal test di verifica dell’adeguata preparazione personale: questi studenti potranno procedere all’immatricolazione a condizione che conseguano il titolo di laurea triennale entro le scadenze previste dall’Ateneo;
  • Studenti che devono sostenere il test di verifica dell’adeguata preparazione personale: questi studenti dovranno obbligatoriamente sostenere il test in data 4 settembre 2017 e potranno procedere all’immatricolazione solo qualora conseguano il punteggio minimo indicato al comma 10;
  • Studenti non ammessi in quanto carenti del requisito curriculare di cui ai commi 4 e 5 e che non potranno procedere con l’immatricolazione.

 

 

ESITI del TEST del 4 Settembre 2017

esiti test 4 settembre 2017 - riservato studenti UNITO

 

esiti test 4 settembre 2017 - riservato studenti NON UNITO

 

 

Legenda:

IDONEO:  Lo studente potrà procedere con l'immatricolazione solo se già laureato (altrimenti dovrà aspettare di laurearsi) accedendo alla propria pagina myunito nella sezione "iscrizione - immatricolazione - immatricolazione standard". Durante la procedura di immatricolazione lo studente potrà scegliere il corso di laurea magistrale e non il percorso che potrà essere scelto durante la compilazione del piano carriera (agli inizi di ottobre).

NON IDONEOLo studente non potrà immatricolarsi al corso di laurea magistrale.

 

Per dubbi o ulteriori informazioni scrivere a requisiti.sme@unito.it

Commissione Requisiti

La commissione giudicatrice per il test di verifica dell’adeguata preparazione personale è composto dai professori:

  • Paola De Vincentiis (Presidente),
  • Fabrizio Bava,
  • Stefano Bresciani,
  • Nicola Miglietta,
  • Christian Rainero,
  • Erica Varese.

 

 

Per eventuali dubbi o maggiori informazioni inviare una mail all'indirizzo:

requisiti.sme@unito.it