Consiglio della Scuola

Il Consiglio della Scuola è l’organo deliberativo della Scuola.

 

In particolare:

a) delibera su tutte le materie di competenza della Scuola;

b) approva le proposte e i pareri di competenza della Scuola;

c) riceve dai corsi di studio e trasmette ai dipartimenti cui essi afferiscono, con proprie osservazioni, le informazioni sulle esigenze di personale docente e tecnico-amministrativo per l’espletamento dei compiti didattici;

d) su proposta del Direttore, approva il piano delle esigenze di personale tecnico-amministrativo della Scuola secondo le scadenze previste dal Regolamento di organizzazione di Ateneo;

e) approva il progetto della Scuola, di cui all’art. 24, comma 2, dello Statuto dell’Ateneo;

f) nomina i componenti della Commissione didattica paritetica docenti-studenti di cui al successivo art. 9;

g) delibera sull’istituzione delle altre commissioni, temporanee o permanenti, di cui nel presente Regolamento;

h) approva, a maggioranza assoluta dei suoi componenti, il Regolamento della Scuola e le successive modifiche, ai sensi dell’art. 13 del presente Regolamento;

i) svolge ogni altro compito previsto dalla Legge, dallo Statuto dell’Ateneo, dai regolamenti o da altre disposizioni vigenti.

 

Il Consiglio è così composto:

 

Direttore

  • Prof.ssa Marina Damilano

 

Direttori dei Dipartimenti afferenti alla Scuola

  • Prof.ssa Francesca Culasso
  • Prof. Paolo Ghirardato

 

Rappresentanti dei docenti

  • Prof. Valter Cantino
  • Prof. Francesco Devicienti
  • Prof.ssa Paola De Vincentiis
  • Prof.ssa Elisa Giacosa
  • Prof.ssa Marina Nuciari
  • Prof. Davide Vannoni
  • Prof.ssa Elena Vigna

 

Rappresentanti degli studenti

  • Abel Dall'Olio
  • Cedomir Giuseppe Maria Malgieri
  • Ammr Mohamed Abdel Sayed

 

Partecipa senza diritto di voto una rappresentanza del Personale tecnico-amministrativo.