Procedura di riconoscimento dell’attività lavorativa

Se sei iscritto/a a un corso di laurea che ha un Tirocinio obbligatorio nel piano di studi e contestualmente svolgi una regolare attività lavorativa, puoi richiedere il riconoscimento di questa esperienza al fine di acquisire i CFU relativi al tirocinio, a condizione che l'attività lavorativa sia attinente al percorso di studi scelto.

 

Non è quindi necessario attivare un tirocinio curriculare.

 

L'azienda/studio professionale ospitante, a tal fine, non ha necessità di stipulare una convenzione né di accreditarsi al portale www.unito.it.

 

Consulta il Regolamento Tirocini Curriculari dei corsi di laurea triennali e magistrali della Scuola di Management ed Economia - art. Attività riconosciute ai fini dei CFU relativi al Tirocinio curriculare.

 

Nota bene

  1. La durata minima del periodo di riconoscimento dipende da quanti CFU sono previsti per il tirocinio obbligatorio nel piano di studi. Considera il parametro temporale: 1 CFU = 25 ore di attività di tirocinio. Consulta il Regolamento Didattico e il tuo piano di studi, in base alla coorte di appartenenza.
  2. Per le scadenze inerenti la consegna della documentazione finale e la conseguente registrazione all'appello, consulta l’apposita pagina Come registrare sul libretto i CFU relativi al tirocinio.

 

La procedura prevede le seguenti fasi:

 

FASE 1: RICHIESTA INIZIALE

Invia un ticket tramite il servizio Help desk indicando i Tuoi dati e allegando:

  1. la richiesta di riconoscimento, disponibile nei Documenti;
  2. l’attestato di servizio rilasciato dal datore di lavoro, che deve contenere l'impegno orario (part-time o full-time e il relativo monte ore settimanale), la tipologia di contratto (tempo indeterminato, tempo determinato, Co.Co.Pro., etc.), le mansioni svolte durante la normale attività lavorativa.

 

Nel compilare il modulo fare ATTENZIONE a indicare la corretta denominazione del corso di laurea e la sessione di Laurea prevista.

 

L’approvazione della richiesta di riconoscimento non è automatica ma subordinata alla valutazione della Commissione Pratiche Studenti del corso di studi/Ufficio OTP. Riceverai l’esito, in risposta al Tuo ticket.

 

FASE 2: DOCUMENTAZIONE FINALE

Se la richiesta iniziale è stata approvata, secondo le indicazioni ricevute via ticket, dovrà pervenire al Job Placement la seguente documentazione:

  1. la scheda di valutazione finale timbrata e firmata dal/dalla Tutor Aziendale;
  2. la certificazione di presenza su carta intestata dell’azienda, utilizzando il modello disponibile tra i Documenti; 
  3. la Tua relazione finale.

 

La relazione dovrà essere articolata in almeno 5 pagine, con adeguate impostazioni di carattere e interlinea (carattere 12 o 13; margini 2 cm, interlinea massima 1,5).

Si ricorda di intestare la relazione con Nome, Cognome, numero di matricola, corso di laurea.

 

La relazione dovrà contenere:

  • descrizione delle principali mansioni (ed eventuali attività integrative) svolte nell’ambito del praticantato per il quale si richiede il riconoscimento di CFU;
  • identificazione degli insegnamenti del corso di studi di appartenenza, cui le mansioni svolte si riferiscono, e dai quali si è tratta la conoscenza necessaria per lo svolgimento delle stesse (es: redazione di verbale di collegio sindacale —> collegamento con diritto commerciale, ecc.);
  • identificazione dei principali aspetti formativi acquisiti durante il periodo di riferimento che, in maniera complementare rispetto agli insegnamenti del corso di studi, hanno contribuito ad arricchire il proprio bagaglio di conoscenze (applicazioni pratiche, esperienze operative, skills trasversali, ecc.);
  • giudizio sulla coerenza dell’attività prestata rispetto alle conoscenze acquisite nel corso di studi (es: le conoscenze in mio possesso erano insufficienti e ho dovuto integrare attraverso specifica formazione; le conoscenze in mio possesso erano di più alto livello rispetto a quanto richiestomi, poiché si tratta di attività prevalentemente operativa e non concettuale o di analisi, ecc.).

 

FASE 3: CONSEGNA DOCUMENTAZIONE FINALE E REGISTRAZIONE CFU

La scansione dei documenti deve essere inoltrata via email, con oggetto “Anticipo documentazione finale di Nome Cognome” al nostro indirizzo jobplacement.economiamanagement@unito.it dall'indirizzo di posta istituzionale dello/della studente/essa (@edu.unito.it) inserendo in cc l’indirizzo email dell’azienda (o del/della tutor aziendale).

 

In questo caso non occorre fare l’Help desk.

 

Successivamente alla consegna,  dovrai iscriverti all'appello di registrazione del Tirocinio seguendo le indicazioni riportate alla pagina Come registrare sul libretto i CFU relativi al tirocinio.