Come attivare il tirocinio extra-curriculare

Dopo che avrai superato la selezione, il Soggetto Ospitante (che nel frattempo avrà avuto cura di registrarsi al portale di Ateneo e stipulare apposita Convenzione) invierà al Job Placement la Scheda Progetto con i tuoi dati e con le specifiche del Progetto Formativo.

 

Tieni presente che la modalità di attivazione di un tirocinio extra-curriculare varia in base alla Regione, sede di svolgimento del tirocinio.

 

  1. Entro 7 giorni dalla ricezione della e-mail con la Scheda Progetto, il Job Placement invierà, al Soggetto Ospitante e a Te, una prima e-mail con la conferma della presa in carico della richiesta di attivazione e l'indicazione del periodo del tirocinio;

 

  1. seguirà una seconda e-mail con, in allegato, il Progetto Formativo da stampare e firmare;

 

  1. il Soggetto Ospitante Ti convocherà per firmare il Progetto Formativo che dovrà essere restituito al Job Placement - entro la data indicata nella mail - secondo una delle seguenti modalità:

     

       - tramite posta prioritaria o corriere al seguente indirizzo:

          Università degli Studi di Torino - Scuola di Management ed Economia

          c.a. Ufficio Job Placement

          C.so Unione Sovietica 218 bis - 10134 Torino;

 

       - consegna allo Sportello Unico del Polo SME

          presso la Segreteria Studenti (piano terra, Edificio Storico)

          nei seguenti orari: martedì e giovedì dalle 9.00 alle 11.00 - mercoledì dalle 13.30 alle 15.00

 

       - consegna alla Portineria in busta chiusa con la dicitura:

          "Alla c.a. dell’Ufficio Job Placement"

 

  1. il Job Placement invierà al Soggetto Ospitante e a Te, entro il giorno precedente l'inizio del tirocinio, una terza e-mail nella quale verrà confermato il periodo del tirocinio e alla quale verranno allegati:

    - la copia del Progetto Formativo firmato;

    - la copia della Convenzione

    - l’attestazione finale del tirocinio

 

NOTA BENE: Le coperture assicurative sono garantite esclusivamente per il periodo e gli orari indicati sul Progetto Formativo.

 

Ricordiamo che il/la tirocinante ha diritto ad una sospensione del tirocinio per congedi di maternità e paternità obbligatoria ai sensi della normativa in vigore. Tale diritto si prevede anche in caso di infortunio o malattia di lunga durata, intendendosi per tali quelli che si protraggono per una durata pari o superiore a 30 giorni solari per singolo evento. Il tirocinio può inoltre essere sospeso per i periodi di chiusura aziendale della durata di almeno 15 giorni solari consecutivi.

Il periodo di sospensione non concorre al computo della durata complessiva del tirocinio secondo i limiti massimi precedentemente indicati.

 

Qualsiasi variazione intervenga durante il periodo di tirocinio - assenze, recuperi, proroghe, trasferte, variazione del Tutor Aziendale, etc etc - deve essere tempestivamente comunicata al Job Placement tramite apposito modulo, scaricabile nella sezione Documenti.