SEDE DEL TIROCINIO EXTRACURRICULARE: in Italia (escluso Piemonte) o all’estero

Per le attivazioni, la cui sede di svolgimento non sia il Piemonte, l’attivazione potrebbe richiedere una tempistica maggiore.

 

Per procedere con l’attivazione di un tirocinio extracurriculare con sede di svolgimento in Italia (escluso Piemonte) o all’estero, l'Azienda/Ente (ossia il Soggetto Ospitante) deve: 

        → Oggetto: "Application for internship" o “Richiesta Attivazione tirocinio extra-curriculare in Regione ...”

        → Testo: i dati del/della tirocinante, la sede di svolgimento del tirocinio (Via, Città, Nazione) e la data di preferenza di inizio.

 

Il Job Placement, verificata la normativa di riferimento e la modulistica predisposta dalla Regione/Nazione presso la quale si svolgerà il tirocinio, invierà un'email al Soggetto Ospitante con l'indicazione dei successivi passi da seguire.

Se il tirocinio si svolgerà all’estero, la documentazione sarà redatta in lingua inglese.

 

Ricordiamo che qualsiasi variazione intervenga durante il periodo di tirocinio - assenze, recuperi, proroghe, trasferte, variazione del Tutor Aziendale, etc etc - deve essere tempestivamente comunicata al Job Placement tramite apposito modulo, scaricabile nella sezione Documenti.